Ultimi Articoli

A metà novembre si registra una pausa nell’aumento del gasolio, ma è presto per stabilire un’inversione di tendenza

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Roma – “Da settembre a ottobre 2021 il prezzo medio alla pompa del gasolio per autotrazione è aumentato del 4,8%, percentuale che sale al 18,8% da gennaio”.

 Lo mostrano le rilevazioni del ministero per lo Sviluppo Economico, usate da quello Mims (Trasporti) per aggiornare i costi d’esercizio dell’autotrasporto.

In termini assoluti, a ottobre il prezzo medio del gasolio ha raggiunto 1589,65 euro per mille litri, contro 1338,30 euro di gennaio.

Ancora più ampia è la differenza rispetto a ottobre 2020, quando il gasolio costava 1259,33 euro per mille litri. In questo caso, l’aumento è stato del 26,2%.

In concreto, i veicoli industriali che hanno una massa complessiva fino a 7,5 tonnellate e tutti quelli con motore fino all’Euro IV – che non beneficiano quindi dello sconto sulle accise – pagano mediamente il gasolio 1,302 euro al litro (al netto della sola Iva), mentre i veicoli industriali con massa oltre a 7,5 tonnellate e motori di categoria Euro V o superiore pagano 1,088 euro al litri (al netto anche dello sconto sulle accise).

A metà novembre si registra una pausa nell’aumento del gasolio, ma è presto per stabilire un’inversione di tendenza. Resta alto anche il prezzo del gas naturale liquefatto, anche se mostra un valore lievemente inferiore rispetto al picco del 6 ottobre, grazie alla maggiore fornitura dalla Russia. Ma anche in questo caso resta la minaccia degli aumenti.

Fonte: la Rivista Trasporto Europa

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi