Ultimi Articoli

Accordo UniCredit e Cna Liguria per mettere a disposizione finanziamenti per piccole e medie imprese

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

Genova – UniCredit e Cna Liguria hanno siglato un accordo per dare un sostegno concreto delle imprese associate.

La banca metterà a disposizione una nuova linea di finanziamenti, con importo minimo di 3 mila euro e durata 13 mesi comprensiva di pre-ammortamento fino a 6 mesi, a condizioni agevolate.

Lo scopo è quello di aiutare le piccole e medie imprese a fronteggiare i recenti, rilevanti, rincari energetici supportandone le esigenze di liquidità, soprattutto per quei settori maggiormente colpiti dai rincari e che rischiano un’ulteriore compressione del proprio capitale circolante.

L’intervento rientra nella più ampia strategia di UniCredit che ha portato allo stanziamento di un plafond di 3 miliardi di euro per dare supporto alle aziende del Paese impattate dal “caro bollette” e per quelle che devono fronteggiare esigenze straordinarie legate all’attuale situazione dei mercati internazionali.

“Con questo accordo intendiamo rispondere alle necessità delle piccole e medie imprese rispetto a un problema non differibile, con una logica di attenzione e presenza attiva rivolta alle nostre comunità – dichiara Paola Garibotti, responsabile Nord Ovest di UniCredit – In particolare, grazie all’accordo siglato con Cna Liguria, le imprese associate potranno beneficiare di linee di credito dedicate per limitare l’effetto negativo del caro-energia”.

“In questa delicata e complessa fase di grande difficoltà legata anche al caro energia e al rincaro delle materie prime – spiega Massimo Giacchetta, presidente di Cna Liguria – la nostra confederazione ha voluto mettere questo ulteriore strumento a disposizione delle imprese associate che, da questi aumenti esponenziali, stanno subendo un duro colpo. Un’opportunità che abbiamo messo in campo grazie alla sensibilità mostrata da UniCredit, che continua ad essere un partner rilevante nel percorso di aiuto e sostegno finanziario a favore delle piccole e medie imprese. Si tratta di una iniziativa di supporto per consentire alle nostre imprese di far fronte ad esigenze di liquidità derivanti dai rincari dei prezzi, talvolta ingiustificati. Tutti coloro che fossero interessati possono rivolgersi per informazioni e supporto nelle nostre sedi Cna della Liguria”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi