Ultimi Articoli

Appuntamento domenica a Lerici per la terza sfida della Pre Palio del Golfo, organizza la Borgata marinara

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

LERICI – Si disputerà nel Golfo dei Poeti domenica 5 giugno la terza (dopo Tellaro e Portovenere) Pre Palio del Golfo, organizzata dalla Borgata Marinara del Lerici.

La gara si svolgerà sotto l’egida del Comitato delle Borgate e della Lega Canottaggio Uisp dei presidenti, rispettivamente, Massimo Gianello e Andrea Tarabella, avrà inizio alle ore 17.30 con la gara femminile.

Gli equipaggi presenti saranno sette: Canaletto, Lerici, Muggiano, La Spezia Centro, Fossamastra, San Terenzo e Fezzano. Alle 18.15 scenderanno in acqua i dieci armi juniores: Canaletto, Porto Venere, Marola, Muggiano, La Spezia Centro, Fossamastra, Le Grazie, Cadimare, San Terenzo e Fezzano. La gara senior comincerà invece alle 19. In questo caso gli equipaggi partecipanti sono dodici, manca all’appello solo la Venere Azzurra.

La gara, che si svolgerà nello specchio acqueo antistante il castello di Lerici, sarà ben visibile anche da terra. Come ogni anno, sotto il castello saranno allestiti chioschi gastronomici e gadget della borgata.

Al termine delle gare sono previste le premiazioni, con coppe e medaglie ai primi tre classificati. Ogni trofeo sarà dedicato alla memoria di una persona scomparsa: L’equipaggio femminile primo classificato riceverà un trofeo dedicato a Sergio Mussi. I vincitori della gara junior riceveranno un premio intitolato a Gianluca Paganini, mentre chi trionferà nei senior riceverà quello intitolato a Enrico Festa. Sarà inoltre premiata, con la combinata dedicata a Marco Raia, la borgata che avrà raggiunto i migliori risultati nelle tre categorie.

“Riportare la gara a Lerici è importante non solo per la borgata, ma per l’intero movimento – ha detto il presidente del Lerici Marco Greco -. Riproporre  l’intero campionato provinciale è stato un passaggio fondamentale per la ripartenza. Quest’anno abbiamo allestito due equipaggi con le ragazze che sono tutte giovanissime ma motivate e determinate. I senior hanno le carte in regola per presentarsi battaglieri alla Morin. Ringrazio gli allenatori Chiara Lazzoni e Marco Zoccali e una menzione particolare all’impegno grandissimo del capo borgata Ernesto Brondi e ai figli Andrea e Cristian. Leandro Bernardini completa la squadra dei dirigenti più presenti”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi