Ultimi Articoli

Cinque giorni con le aziende italiane nel Porto di Dubai per vivere l’International Boat Show 2022

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dubai (Emirati Arabi) – Da oggi 9 al 13 marzo la Nautica mondiale si è data appuntamento alla 28ª edizione del Dubai International Boat Show 2022.

Il Salone degli Emirati Arabi si svolge nel nuovo e lussuoso Porto di Dubai dove è schierata la flotta di yacht e navi da diporto tra le più belle e più grandi del mondo, accessori futuristici compresi.

Il Porto di Dubai è un quartiere marittimo di livello mondiale, cosmopolita, un mix di posti barca, i terminal crociere. Il porto turistico ha 1.100 ormeggi, il più grande del Medio Oriente e del Nord Africa. È dotato di strutture e servizi efficienti e d’avanguardia: la Capitaneria di porto con servizi di yachting end-to-end, un eliporto, una struttura per gli equipaggi, due stazioni di rifornimento, un deposito marittimo, una struttura di bunkeraggio per super yacht e servizi di pompaggio. E’ inoltre uno dei pochi al mondo per superyacht fino a 160 metri di  lunghezza.

Al Dubai International Boat Show 2022 ci sono molti espositori italiani come Benetti, Sanlorenzo, Ferretti, Evo Yachts e Cranchi Yachts, NavalTecnosud, i Fratelli Razeto&Casareto, Schenker e Termowell e  Confindustria Nautica.

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi