Ultimi Articoli

Cna Fita e Anita Confindustria: “Gli autotrasportatori sono gravemente danneggiato dallo sciopero nel porto di Livorno”

Tempo di lettura: < 1 minuto

Livorno – Cna Fita Livorno e Anita Confindustria Livorno hanno espresso “forte preoccupazione per il perdurare dello sciopero nel porto di Livorno”.

La forte preoccupazione è stata espressa dalle due associazioni in rappresentanza del trasporto al presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Luciano Guerrieri e al dirigente Fabrizio Marilli nell’incontro con Marcello Magagnini (Anita) e Massimo Angioli e Alessandro Longobardi (Fita).

Non volendo entrare nel merito delle motivazioni legate alla sicurezza, alla salute e al lavoro, temi sollecitati anche dalle associazioni dell’autotrasporto, Fita e Anita hanno evidenziato come il prolungato sciopero sia stato attuato con modalità che hanno principalmente avuto ripercussioni negative sull’autotrasporto, creando disagi e danni economici alle imprese e ai loro lavoratori.

E’ stato espresso comunque apprezzamento per l’impegno che l’Authority ha messo nel far confrontare le parti in causa, auspicando che il prima possibile cessi lo stato di agitazione.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi