Ultimi Articoli

Con la Msc Preziosa il Terminal della Spezia supera il primo step di 50mila crocieristi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Terminal della Spezia sta tornando in linea, con l’arrivo questa mattina, domenica, della Msc Preziosa, con il trend complessivo della ripresa di questo settore che la pandemia aveva azzerato.

La nave, giunta da Marsiglia, è tornata in attività dopo un anno e mezzo di fermo, proponendo mini crociere di quattro giorni nel Mediterraneo. Giunta nel Golfo della Spezia da Marsiglia questa sera ripartirà infatti per Genova.

A bordo ci sono 2.500 crocieristi che a causa del maltempo sono costretti a restare a bordo. Sempre per le condizioni avverse è stata anche annullata la gita sul battello della Navigazione per Portovenere e le Cinque Terre.

L’arrivo al Terminal della Spezia della Msc Preziosa è peraltro uno scalo straordinario: non è infatti inserita nel calendario 2021. E’la trentaduesima nave comunque arrivata dall’inizio, il 20 febbraio scorso, della ripresa dell’attività crocieristica che porta il totale dei passeggeri a superare la soglia dei 50mila con il totale di oggi che è di 52mila.

Prossimo appuntamento da calendario martedì 28 settembre con l’arrivo della Msc Grandiosa (Agenzia Le Navi). Mentre mercoledì 29 saranno al molo Garibaldi due navi: la Mein Shiff 2 New della Tui Cruise (Agenzia Laviosa) e la Harmony Of The Seas della Royal Caribbean (Agenzia Lardon).

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi