Ultimi Articoli

Con l’accordo raggiunto con i sindacati la Compagnia Unica “Paride Batini” dovrà stabilizzare entro il prossimo 31 marzo i 74 soci dell’organico speciale

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Genova – L’accordo, in Autorità di Sistema Portuale, tra Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti e Compagnia, prevede che la Compagnia Unica “Paride Batini” dovrà stabilizzare entro il prossimo 31 marzo i 74 soci dell’organico speciale.

Si tratta di lavoratori che da oltre 13 anni hanno una forma di contratto precario, ma che in pratica sono parte integrante dell’organico della Compagnia il cui organico sarà quindi portato a 965 unità.

“Siamo molto soddisfatti dell’accordo raggiunto – ha commentato dopo la firma dell’accordo Enrico Poggi, segretario generale Filt Cgil Genova – perché sono anni che stiamo perseguendo la via della stabilizzazione e ora finalmente ci siamo riusciti: credo che per i 74 soci e le loro famiglie questo sarà un Natale speciale”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi