Ultimi Articoli

Con l’operazione Mare Sicuro restituiti all’uso pubblico ad oggi 131mila metri quadrati di spiagge

Tempo di lettura: < 1 minuto

Genova – Sulla spiaggia in località Pizzo di Arenzano sono stati sequestrati 50 ombrelloni, lettini, natanti e tavolini abusivamente collocati sull’arenile.

Nel corso dell’operazione della Guardia Costiera è stata anche accertata l’abusiva costruzione di un precario e insicuro camminamento di tavole e strutture in legno che connetteva la spiaggia al sovrastante ristorante.

Il responsabile è stato denunciato per i reati di abusiva occupazione del demanio marittimo, occupazione di terreni pubblici, abusive costruzioni in violazione dei vincoli paesaggistici e senza i prescritti titoli edilizi/demaniali e per il noleggio abusivo di natanti da diporto.

Il sequestro è scattato nell’ambito  dell’operazione Mare Sicuro, che vede tra i suoi obiettivi – oltre alla sicurezza in mare e la tutela dell’ambiente marino – le verifiche sulla corretta fruizione delle spiagge libere e dei tratti di mare destinati all’uso pubblico.

L’operazione Mare sicuro in questo ambito ha permesso ad oggi di restituire alla collettività – su tutto il territorio nazionale – 131.000 metri quadrati tra spiagge e tratti di mare destinati all’uso pubblico.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi