Ultimi Articoli

Corsi Its, appello del presidente di Confindustria La Spezia a famiglie e giovani

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

Poiché la formazione fa sempre più rima con l’occupazione, nel senso che la specializzazione è sempre più richiesta nel mondo del lavoro, il presidente di Confindustria La Spezia si è rivolto ai giovani e alle loro famiglie per spiegare quanto sia importante conseguire una qualificazione professionale per aspirare e ottenere una occupazione seria. E in particolare – dice il presidente – con i corsi Its si può gestiti anche con il concorso con importanti e qualificati Enti di formazione in attività da anni.
«In occasione dell’apertura delle iscrizioni di due corsi della Fondazione ITS, come imprenditore invito le famiglie ed i giovani a prendere in considerazione l’importante percorso formativo offerto da ITS” – dichiara Mario Gerini Presidente di Confindustria La Spezia – L’esperienza ci porta a sostenere che tecnici diplomati da ITS hanno una concreta possibilità di trovare un posto di lavoro, perché la qualifica ottenuta è quella che le aziende nei vari settori richiedono».
La Fondazione ITS La Spezia ha aperto nei giorni scorsi le iscrizioni per l’11°corso ITS in ambito meccanico/navalmeccanico “Tecnico Superiore per l’innovazione di processi e prodotti meccanici” e per il 2° corso ITS in ambito logistico/portuale “Tecnico Superiore per la mobilità delle persone e delle merci”.
I percorsi ITS sono canali di formazione post diploma, gratuiti e caratterizzati da un’alta specializzazione.
«Confindustria La Spezia, sin dalla costituzione, ha creduto e collabora attivamente con a Fondazione ITS La Spezia nel convincimento che per il futuro dei giovani sia fondamentale uno strettissimo legame fra industria e formazione.
La specializzazione – prosegue il presidente degli industriali – è sempre di più nel futuro dell’occupazione.
Specializzazione che si può ottenere solamente con uno stretto rapporto fra la formazione e le aziende, valorizzando i laboratori, la docenza dal mondo del lavoro e le sedi fisiche di queste “officine” del sapere tecnico».
I corsi ITS, infatti, sono realizzati in collaborazione con imprese, università, centri di ricerca ed enti locali per sviluppare nuove competenze in aree tecnologiche considerate strategiche per lo sviluppo
I percorsi ITS si articolano in 4 semestri pari a due anni didattici, per un totale di 2000 ore suddivise in ore di teoria (almeno il 50% tenute da docenti provenienti dal mondo del lavoro e delle professioni) e 800 ore di stage in azienda.
I corsi sono gratuiti e prevedono il rilascio di un “Diploma di Tecnico Superiore” rilasciato dal Ministero dell’Istruzione ed è riconosciuto dallo Stato italiano. Le competenze acquisite corrispondono al V livello EQF – Quadro europeo delle qualifiche.
Sono disponibili 25 posti per ciascun corso, le iscrizioni chiuderanno il 5 ottobre e l’avvio dei corsi è previsto per fine ottobre 2021.
Per info http://www.itslaspezia.it/bandi.html.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi