Ultimi Articoli

Da inizio 2022 l’ÖBB Rail Cargo Group (RCG) collegherà Austria e Svizzera con i porti di Genova e della Spezia

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Vorarlberg – A partire dall’inizio del 2022 con l’ÖBB Rail Cargo Group (RCG) in espansione il Porto di Genova e il Porto della Spezia saranno collegati, per il trasporto container, con la Svizzera e, attraverso la Svizzera, con l’Austria.

Lo hanno annunciato le stesse Ferrovie pubbliche austriache attraverso una nota di ÖBB Rail Cargo Group nella quale si legge che sarà collegato “il Vorarlberg con il territorio del Lago di Costanza e con ulteriori collegamenti con il Belgio e l’Italia” specificando poi che per Italia si devono intendere i due porti liguri.

Da tenere presente, per capire il significato di questo nuovo collegamento del Porto della Spezia che la TransNET dell’RCG dispone di tanti collegamenti TransFER che si estendono all’intero continente eurasiatico. E come si è visto si aggiungerà il nuovo collegamento tra il Vorarlberg e la Svizzera orientale. In futuro collegheremo tre volte alla settimana il terminal Wolfurt nell’ovest dell’Austria sarà collegato, tre volte la settimana, con i terminal svizzeri di Frenkendorf e Niederglatt.

Attraverso questa partnership l’RCG si apre dunque all’economia nella regione del Lago di Costanza non solo con maggiori collegamenti con Rotterdam, bensì anche con il Belgio (porto di Anversa) e l’Italia (porti di Genova e La Spezia).

La nota della società coglie l’occasione per ricordare che con oltre 60 collegamenti di rete e numerosi collegamenti TransFER individuali, l’RCG trasporta merci di ogni tipo da e verso i porti e i centri economici e industriali più disparati. Le unità di trasporto variano da carrate complete, attraverso trasporti intermodali fino a soluzioni individuali complessive.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi