Ultimi Articoli

Dieci ori, quattro argenti e otto bronzi per gli atleti della Canottieri Velocior al Festival dei Giovani a Milano

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

LA SPEZIA – La Canottieri Velocior 1883 della Spezia  ha ottenuto un risultato da considerarsi storico nell’ultimo fine settimana milanese alla trentatreesima edizione del Festival dei Giovani “Gian Antonio Romanini”.

I ventidue atleti biancazzurri sono arrivati quinti su centotrentasette società con dieci ori, quattro argenti e otto bronzi. Hanno inoltre fatto registrare il diciottesimo posto nella classifica generale delle società anche alla luce di tutti i piazzamenti ottenuti. Nell’edizione del 2021 la Velocior si era qualificata sessantesima.

Guidati dal Direttore tecnico Riccardo Mazzoni  e dallo staff tecnico composto da Giacomo Benetti, Gianluca Marcellini e Giorgio Pintus, la Velocior 1883 si è distinta anche negli equipaggi regionali, ottenendo un oro con Aurora Romano e Francesca Torri nel Quattro di Coppia misto con la Società Rowing Club Genovese e la Lega Navale di Sestri Levante coordinate da Giorgio Pintus. L’equipaggio del Quattro di Coppia ha gareggiato sulla barca della Canottieri Velocior 1883 della Spezia. Oltre all’oro sono arrivati anche due bronzi per Aurora Romano e Francesca Torri nel Quattro Senza misto con Società con Argus per Eleonora Vernazzani, Greta Spissu, Nora Di Monte.

In conclusione queste le medaglie e questi i medagliati della Velocior 1883:

Oro nel Quattro di coppia Allievi C con Giacomo Guano, Nicola Neri, Luca Neri, Francesco Trucco; nel Singolo Allievi C con Giacomo Guano; nel 7,20 Allievi C con Giacomo Guano; nel 7,20 Allievi C Diego Guano; nel 7,20 Allievi C con Teseo Campi; nel 7,20 Allievi C con Luca Neri; nel 7,20 Allievi C con Nicola Neri; nel 7,20 Allievi B1 con Elia Lucilli; nel Doppio Allievi C con i fratelli Nicola e Luca Neri; nel 7,20 Cadette con Francesca Torri.

Argento nel Doppio Allievi C con Diego Guano e Francesco Trucco; nel Doppio Cadetti con Tymur Gorgulia e Leonardo Burzi; nel Singolo Cadette con Francesca Torri; nel Quattro di coppia Cadette con Francesca Torri, Aurora Romano, Eleonora Vernazzani e Greta Spissu.

Bronzo nel Singolo Cadetti con Leonardo Burzi; nel Singolo Cadetti con Tymur Gorgulia; nel Singolo Cadette Greta Spissu; nel Singolo Cadette con Eleonora Vernazzani; nel Quattro di Coppia Allievi B1 (misto con la Società Pullino) con Elia Lucilli e Giacomo Roffo; nel 7,20 Allievi B1 con Giacomo Roffo; nel 7,20 Cadetti con Leonardo Burzi; nel 7,20 Allievi C con Marta Boschi.

Quarti posti per Arianna Battistini nel 7,20 Allievi C, Gabriele Di Caro e Leonardo Bruschi nel Doppio Cadetti; quinto posto per Nora Di Monte nel 7,20 Cadette. Altri buoni piazzamenti per Gabriele Fiorini, Tommaso Lelli e Andrea Ndreka.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi