Ultimi Articoli

Dopo tanto parlarne, arrivano sul mercato i primi biscotti “agli insetti”

Tempo di lettura: 2 minuti

Vicenza – Chi non ha mai, negli ultimi anni, assistito ad un dibattito sui nuovi orizzonti dell’alimentazione e di come, tra questi, vi fossero gli insetti? Una startup vicentina, già produttrice di chips con questi ingredienti, ha voluto fare un ulteriore passo in avanti e ha portato sul mercato anche i biscotti.

Si, perché, la Fucibo avrà fatto i conti con un mercato in grado di crescere del 42,1% rispetto al 2015 e, come si sul dire, è stata capace di cogliere la palla al balzo, diventando pioniera nel nostro Paese di un “frollino 2.0” le cui componenti, oltre alle classiche uova, farina di mais, zucchero e burro contengono anche larve di Tenebrio Molitor, una sorta di scarafaggio nero lungo un paio di centimetri.

A rendere appetibile questo nuovo modo di concepire il cibo che consumiamo, forse, ci sono i valori nutrizionali: tante proteine, zero grassi, pochi carboidrati. “Si tratta di una rivisitazione innovativa del tradizionale biscotto – spiegano Davide Rossi e Lorenzo Pezzato, cofounder di Fucibo – una ricetta leggera capace di far rivivere il sapore e il profumo dei biscotti fatti in casa dalla nonna”.

Se da una parte in Asia è ormai un ingrediente sdoganato, in Europa e nei paesi occidentali si è molto scettici a consumare cibo i cui ingredienti si basano su farina di insetti, soprattutto in Italia, considerata la patria della buona cucina.

Ad esprimersi contro questo fenomeno è anche la politica, quella più conservatrice, che da anni fa battaglie volte ad impedire il dilagamento di questa tendenza, tentando di mantenere i valori della cucina nazionale che ci hanno reso famosi in tutto il mondo.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi