Ultimi Articoli

E’ il ligure Luigi Romagnoli, medaglia d’argento in Afghanistan, il nuovo comandante dell’Amerigo Vespucci

Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA – E un ligure, il capitano di vascello Luigi Romagnoli il nuovo comandante di Nave Vespucci. Il passaggio di consegne è avvenuto a bordo della nave scuola della Marina Militare ormeggiata presso il Molo Varicella alla Spezia dove il veliero sarà in sosta tecnica fino al 20 settembre.

Il comandante Luigi Romagnoli, 47 anni, originario di Rapallo, proviene dalla base delle Grazie del Comsubin, in cui ha prestato servizio per molti anni.

Nel 2006, schierato in Afghanistan, fu ferito nei pressi di Farah durante un’imboscata. Nel 2010, per quell’azione, gli fu assegnata la medaglia d’argento al valor di Marina perché “con grande coraggio e sprezzo del pericolo, alla testa dei suoi uomini comandava con lucida determinazione la reazione del suo reparto”. Nel 2016 ha comandato il gruppo incursori al Varignano, dove vive da anni.

“Sono orgoglioso di essere il nuovo Comandante, di questa favola dei mari, fucina di intere generazioni di uomini e donne di mare”, ha detto il capitano di vascello, 124esimo comandante del Vespucci, atteso da altre sei settimane di attività che lo vedranno navigare anche fino all’Alto Adriatico, per visitare Venezia e Trieste, prima di rientrare alla Spezia il 29 ottobre per  le manutenzioni stagionali.

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi