Ultimi Articoli

E se la Venere di Sandro Botticelli fosse nata sullo sfondo del Golfo dei Poeti?

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

“ARTE E CARTOGRAFIA DEL GOLFO DELLA SPEZIA, SFONDO DELLA VENERE DI BOTTICELLI?”.

La Spezia e la Venere del Botticelli, la cultura come una delle chiavi promozionali della città

Il Convegno

 

LA SPEZIA – Si terrà lunedì 21 marzo al CAMeC della Spezia in Piazza Cesare Battisti 1 il convegno organizzato dal Comune della Spezia. Assessorato al Turismo, su “Arte e cartografia del Golfo della Spezia, sfondo della Venere di Botticelli?”

Una domanda impegnativa questa alla quale daranno risposta i relatori che interverranno al convegno che si aprirà alle 10,30 con il saluto del Sindaco Pierluigi  Peracchini e dell’assessore Maria Grazia Frijia.

L’incontro, che rientra in una strategia di valorizzazione della cultura come una delle chiavi promozionali della città, ha l’ambizione di discutere con esperti di Arte e di Geografia se la Venere di Sandro Botticelli nasca sullo sfondo del Golfo dei Poeti ed approfondire l’argomento, prospettando ulteriori studi futuri.

Sono stati invitati a intervenire al dibattito Cristina Acidini, storica dell’arte italiana, Presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno, della Fondazione Casa Buonarroti, della Fondazione di Studi di Storia dell’Arte “Roberto Longhi”, dell’Opera di Santa Croce, Firenze; Marzia Ratti, storica dell’arte e museologa;  Luisa Rossi, Geografa e Roberto Celi, fotografo, moderati da Ornella D’Alessio giornalista geografa.

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi