Ultimi Articoli

Federazione delle Associazioni scientifiche e tecniche di Pisa e Cagliari: i giovani spiegano la transizione energetica

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

La Transizione energetica è da mesi tra i temi predominanti delle strategie per il futuro. Entra a pieno titolo tra le priorità del PNRR (Piano nazionale di ripresa e resilienza), cofinanziato dall’Unione europea nell’ambito del Next Generation EU; il Governo italiano ha addirittura creato un Dicastero ad hoc, in sostituzione di quello dell’ambiente, ma con competenze e risorse significativamente più ampie.

L’ambizioso obiettivo è ridurre l’uso delle fonti energetiche tradizionali basate sui combustibili fossili e valorizzare quelle rinnovabili per favorire lo sviluppo dell’economia sostenibile nella sua accezione più ampia: efficienza energetica, mobilità, valorizzazione del patrimonio edilizio, stoccaggio, recupero del territorio, nuove tecnologie verdi …

La FAST – Federazione delle associazioni scientifiche e tecniche, d’intesa con CeiGroup, vuole contribuire a questa radicale trasformazione invitando i giovani tra i 14 e i 25 anni ad esprimere tutta la loro creatività con scatti digitali di qualità per illustrare la loro attenzione e richiamare quella del pubblico verso l’energia e le sue potenzialità. Le 13 immagini più accattivanti e comunicative vengono immortalate nel calendario 2022; le tre giudicate migliori ricevono pure riconoscimenti in denaro, rispettivamente di € 350, 250, 150. A tutti i concorrenti viene inviato il certificato di partecipazione.

“L’iniziativa si inserisce tra i programmi della Federazione per le ragazze e i ragazzi meritevoli. Ricordo tra i tanti la gara nazionale e la competizione internazionale della macchina di Turing di metà settembre (https://turingcontest.com), in collaborazione con l’Università di Pisa e l’Istituto Giua di Cagliari; ma soprattutto la manifestazione I giovani e le scienze, selezione per EUCYS, il concorso annuale dell’Unione europea dei giovani scienziati e passaggio obbligato per partecipare anche ai più rappresentativi eventi internazionali scientifici degli studenti meritevoli. Attendiamo candidature e progetti entro il 31 gennaio 2022; l’esposizione e la premiazione dei finalisti sono in programma dal 19 al 21 marzo 2022”, puntualizza il presidente FAST Roberto Buccianti.

Tutte le informazioni utili sulle attività FAST sono sul sito www.fast.mi.it. Le regole del concorso sulla transizione energetica (tipologia e formato delle foto, descrizione del contenuto, diritti di pubblicazione, criteri di valutazione, dati da fornire …) sono consultabili sul link

https://fast.mi.it/events/concorso-fotografico-per-calendario-2022-cei-group/?occurrence=2021-09-30

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi