Ultimi Articoli

Francesco Di Sarcina racconta le fosche storie attorno a Marsili, il più grande vulcano sommerso del Mediterraneo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA – Francesco Di Sarcina, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale della Sicilia Orientale-Augusta e Catania, ex Segretario Generale dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, presenterà il suo romanzo d’esordio, “Marsili” è il titolo, edito da Il Filo di Arianna, lunedì 27 giugno, alle 18 al Terminal di Largo Fiorillo alla Spezia.

In quattrocento pagine il libro di Francesco Di Sarcina, che sarà presentato da Angelo Ciccio Del Santo, fa scoprire al lettore il Marsili, il più grande vulcano sommerso del Mediterraneo, che è il baricentro di una storia fosca, legata al traffico illegale di rifiuti pericolosi, costruita sullo sfondo di avvenimenti reali.

È una scoperta sconvolgente, che metterà alla luce un complesso intrigo internazionale sul cui sfondo si agita il malaffare legato al traffico illecito di rifiuti, alle cosiddette “navi a perdere” o “navi dei veleni”.
Misurina, Athina R., Capt. Petros, Old Father, Silenzio, Andalusia, ASO, Barbara, Elbe, Monte Pellegrino, Sofia, Maria Pia M., Panayiota, Michigan, Rigel, Celiktrans II, Four Stars l, Et Suyo Maru, Selin, Yvon, Despo, Comandante Rocio, Jolly Rosso, Alessandro I, Arcobaleno, Scaieni, Cunski, Marineta, Yvonne, Marco Polo, sono solo alcuni dei nomi delle navi disperse nel Mediterraneo tra il 1979 ed il 2000 in circostanze misteriose, e con carichi sospetti.

I protagonisti della storia narrata da Francesco Di Sarcina lavorano per sventare un pericolo mondiale, pagandone un caro prezzo.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi