Ultimi Articoli

Giorgio Bucchioni presidente del Propeller evidenzia come il Sanlorenzo stia facendo un’assunzione al giorno

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA – Nella serata della sua riconferma a Presidente del Propeller International Club dei Porti della Spezia e di Marina di Carrara Giorgio Bucchioni, come si è già riferito, ha attualizzato, elencando gli avvenimenti degli ultimi mesi, la situazione nazionale e internazionale dell’economia del mare per i riflessi che può avere nella realtà spezzina.

E non si è limitato quindi al mondo della portualità e della logistica ma ha spaziato su tutti i settori della blu economy, dalla formazione alla nautica, dalla cantieristica alle compagnie di navigazione, dai trasporti ai rapporti con il territorio.

E accanto alle luci ha sollecitato, proprio nelle strategie in atto della compagnie (tra cui l’ingresso di Msc in Ita per i cargo aerei) e nella creazione di linee dirette per esempio da Gioia Tauro al Nord Italia,  le attenzioni che si devono avere da parte della comunità spezzina che, pur vantando una capacità innovativa straordinaria e spesso anticipatrice come per il centro unico dei controlli, deve comunque tenersi al passo con lo sviluppo.

E deve farlo, consapevole di rappresentare una parte importante nell’economia, della formazione e del lavoro della nostra città e della nostra provincia, come confermato, per esempio, dal Sanlorenzo, visitato quest’anno proprio dai soci del Propeller nello stabilimento di Viale San Bartolomeo, che ha dichiarato di aver proceduto ad una assunzione al giorno dall’inizio dell’anno ad oggi.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi