Ultimi Articoli

“I croceristi tornano da turisti dopo essere sbarcati alla Spezia, grazie all’impatto positivo che hanno avuto con la città”

Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA –  Il dieci per cento delle persone che si sono rivolte all’infopoint aveva già visitato la Spezia arrivando con una crociera.

E si spiega che il ritorno sarebbe dovuto all’impatto positivo dovuto alla vicinanza con passeggiata Morin, i giardini e la facilità di collegamento con le zone per accedere ai traghetti.

Uno studio nasce da un campione di quasi cinquemila intervistati all’Infopoint di Largo Fiorillo. E’ probabile quindi che siano molti di più i crocieristi che, arrivati alla Spezia su una nave da crociera, e conosciuta, non solo si siano trasformati in promoter o in influencer (come è per una comandante della quale abbiamo parlato recentemente : leggi qui ), non solo abbia avuto effetto l’intramontabile passa parola, ma abbiano deciso di tornare da turisti.

Alla Spezia e provincia intanto i numeri si avviano a superare i dati dell’anno record del 2019. I settori con maggior crescita sono stati la navigazione e le guide turistiche

Le mete più gettonate sono le Cinque Terre primeggiano con il 76.5 per cento, Porto Venere e Palmaria (14 per cento), Lerici (5.5 per cento), Sarzana (2 per cento), Apuane e Versilia (1 per cento), Val di Vara (1 per cento).

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi