Ultimi Articoli

I ragazzi del Cisita e della Sanlorenzo Academy nel laboratorio di saldo-carpenteria e impianti di bordo

Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA – Ormai li abbiamo adottati i ragazzi del corso per operatore polivalente per la nautica al Cisita che seguiamo nel loro iter formativo didattico e pratico nell’ambito della Sanlorenzo Academy.

Crediamo sia uno dei modi più efficaci per raccontare per immagini il percorso di polivalenza che ha come scopo quello di fornire a questi allievi più competenze, quelle che servono nella costruzione degli yachts e che darà loro sicuramente una marcia in più sul lavoro potendo intervenire su ogni aspetto della costruzione. E come abbiamo visto siamo passati dall’impiantistica elettrica alla falegnameria, da questa all’officina meccanica e ora li propiniamo insieme ai tre docenti Floriano Ferrari, Leonardo Blandino e Vanni Cecchinelli, nel laboratorio di saldo-carpenteria e impianti di bordo all’interno dell’Arsenale della Spezia.

Loro, gli studenti, sono Nicolò Arpesella, Alice Berlenghi, Gianmarco Boscia, Francesco Camilli, Damiano Capano, Rosa Casconte, Jacopo Dorgia, Mohamed Mehdi El Hamlachi, Antonio Guida, Emanuele Poli, Tommaso Rossi, Vincenzo Russo, Victoria Scialpi, Mattia Sommella, Federico Paolo Vilardi.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi