Ultimi Articoli

Ecco “Dolce vita” primo gozzo full electric autorizzato per l’Area Marina Protetta del Parco Nazionale delle 5 Terre

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

CINQUE TERRE – L’azienda Cinque Terre View srl ha inaugurato la “Dolce Vita”, un gozzo modello Schiaffino full electric per 12 persone che ha un’autonomia di 12 ore ed una velocità di 5 nodi.

L’amministratore unico Roberto Parisi, 34 anni, ha creduto davvero nella transizione ecologica ed ha investito affinché questo progetto diventasse realtà.

Non parliamo più di poter navigare con motore elettrico e rispettare l’Area Marina Protetta (AMP), la sua fauna e la sua flora come di un sogno ma di una realtà.

L’imbarcazione è dotata di un tendalino con 6 pannelli solari che permette di ricaricare le batterie in navigazione.

Erano presenti al debutto Claudio Valerani e Marzia Vivaldi dell’Area Marina Protetta del Parco Nazionale 5 Terre, Nicola Carozza  Responsabile categorie Confartigianato, Nicola De Benedetto  Delegato del Comune di Riomaggiore al Parco, commercio e turismo e il primo Maresciallo Np Fabio Argentieri, Locamare  della Capitaneria di Porto.

A completamento dobbiamo rilevare che “Dolce vita” è il primo gozzo full electric autorizzato all’Area Marina Protetta del Parco Nazionale delle Cinque Terre rispetto al “Disciplinare integrativo al regolamento AMP” per il 2022 come previsto all’Art. 12 comma 12 lettera d).

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi