Ultimi Articoli

Medievalis è stato un autentico trionfo con 62mila visitatori venuti dall’Italia e dall’estero a Pontremoli

Tempo di lettura: < 1 minuto

PONTREMOLI – Il ritorno di Medievalis è stato un autentico trionfo. Basti solo un numero per sostenerlo: sono stati 62mila gli ingressi dei visitatori che nel fine settimana scorso hanno partecipato alla rievocazione storica.

Rievocazione, lo ricordiamo, che è incentrata sul diploma di Libero Comune che Federico II concesse nel 1226 a Pontremoli, dove soggiornò mentre era in viaggio per incontrare il Papa a Roma.

“Medievalis è tornato – dice la nota dell’amministrazione comunalo – anzi, è rinato sotto la luce della stella che porta il nome di Pontremoli e voluta dall’allora sindaco, l’onorevole Enrico Ferri, che in queste quattro giornate ha brillato più che mai con spettacoli, eventi, conferenze, incontri, mercato, figuranti, musica e chi più ne ha più ne metta».

Sessantaduemila bollini sono stati dunque appiccicati sugli abiti di chi ha voluto esserci e che è arrivato da Milano, Mantova, Firenze, Inghilterra, Germania.

La Compagnia del Piagnaro ha organizzato tutto nei minimi particolari. E i grazie di una lunga lista si aprono con quello al presidente della Compagnia del Piagnaro Manuel Buttini, al suo primo Medievalis: ” Un capitano affidabile, preciso e rigoroso così come, in passato, ha dimostrato di essere il suo predecessore, Roberto Bastoni che l’ha portata fino a questi livelli. E sessantaduemila grazie a tutti coloro che si sono voluti calare nel nostro mondo, a chi a Pontremoli ci è tornato, a chi è arrivato per la prima volta. Grazie perché ci voleva per tornare a vivere e a sorridere”.

” Arrivederci Medievalis. Ci vediamo l’anno prossimo e, siamo sicuri, sarà tutto ancora più bello” conclude la nota del Comune di Pontremoli.

Nella foto: Jacopo Ferri, sindaco di Pontremoli

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi