Ultimi Articoli

Il superyacht 007 turco si è arenato, ha iniziato a imbarcare acqua ed è poi affondato al largo dell’isola di Kythnos in Grecia

Tempo di lettura: < 1 minuto

Isole Cicladi – Lo 007 Aegean, superyacht turco lungo 49 metri, si è arenato finendo quasi sommerso a Kythnos, nell’arcipelago delle Cicladi in Grecia.

Il megayacht, con cinque persone a bordo, avrebbe colpito alcune rocce sul fondale e avrebbe iniziato a imbarcare acqua, inclinandosi.

Dopo l’allarme la nave “DELTA II” ha fatto rotta sul luogo dell’incidente, localizzando lo yacht già semi-sommerso. I passeggeri sono stati trasferiti sulla barca ausiliaria e hanno raggiunto il porto di “Mericha” Kythnos.

Collocata una diga galleggiante attorno allo yacht si è scongiurato un possibile danno ambientale.

Fonte: Daily Naitica

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi