Ultimi Articoli

Indice World Container: i noli accelerano nel viaggio verso gli Usa, calano verso in Nord Europa e restano stabili verso il Sud Europa.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Shanghai – Dal porto cinese di Shanghai, il primo al mondo nella movimentazione dei container, i noli  viaggiano a tre velocità.

I noli accelerano infatti nel viaggio verso gli Usa, calano verso in Nord Europa e restano stabili verso il Sud Europa.

A rilevarlo è l’indice World Container di Drewry che segnala anche come da inizio anno il livello medio delle tariffe è di 7.374 dollari per un container da 40 piedi.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi