Ultimi Articoli

La barca affonda e lui va alla deriva su un congelatore per 11 giorni nell’Atlantico: salvato e arrestato perché … privo di documenti

Tempo di lettura: < 1 minuto

Rio de Janeiro – Stupefacente avventura di un pescatore brasiliano, Romualdo Macedo Rodrigues, avvistato dopo essere andato per undici giorni alla deriva dentro un congelatore, nel mezzo dell’Atlantico.

 

E’ stato soccorso dopo che da una nave è stato individuato quello strano apparecchio che galleggiava in pieno oceano e nel quale il pescatore era entrato dopo che la sua barca, che aveva delle falle, era affondata.

Per non farsi mancare nulla  dopo essere stato tratto in salvo il pescatore è rimasto agli arresti per 16 giorni a Paramaribo, capitale del Suriname, perché … era privo di documentiIn un’intervista a tv Record, il pescatore ha spiegato che quando si è accorto che nella barca entrava l’acqua ha cominciato ad asciugare  dopo un giorno non ce l’ha più fatta e la barca sulla quale era andato a pescare è affondata.

Non sapendo nuotare aveva una sola speranza, aggrapparsi al  congelatore. Dopo aver capito che stava a galla l’ha utilizzato come natante di salvataggio, ha raccontato.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi