Ultimi Articoli

La commissione europea ha messo a disposizione altri 5 miliardi per progetti della rete transeuropea di trasporto, la Ten-T

Tempo di lettura: < 1 minuto

Bruxelles – Missione spezzina a Bruxelles per i progetti della rete transeuropea di trasporto, la Ten-T.

La Commissione europea ha una decina di giorni or sono lanciato  un invito a presentare infatti proposte all’interno del programma Connecting Europe Facility (Cef) per i trasporti, che mette a disposizione oltre 5 miliardi di euro per progetti di infrastrutture di trasporto lungo la rete transeuropea di trasporto (Ten-T), la rete di ferrovie, le vie navigabili interne, e porti e strade che collegano l’Europa.

Alla luce della guerra di aggressione della Russia contro l’Ucraina saranno sostenuti anche progetti per modernizzare i valichi di frontiera in modo da facilitare il trasporto di merci tra l’Ue e l’Ucraina lungo i corridoi di solidarietà”. I progetti selezionati contribuiranno alla creazione di un sistema di trasporto multimodale interconnesso per passeggeri e merci.

Guardando alle reti Ten-T, l’Italia è interessata da quattro dei nove corridoi della rete core Ten-T, fondamentali per incrementare le connessioni fra i mercati europei: il Baltico-Adriatico, lo Scandinavia-Mediterraneo, il Reno-Alpi e il Mediterraneo.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi