Ultimi Articoli

La Locanda del Samaritano inaugurata dalla Caritas della Spezia all’interno della Cittadella della pace

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

LA SPEZIA – “Lo portò in una locanda e si prese cura di lui”. E’ questa la scritta che si legge all’ingresso della Locanda del Samaritano inaugurata dalla Caritas diocesana della Spezia all’interno della Cittadella della pace, a Pegazzano.

E’ dal messaggio-insegnamento di questa parabola evangelica raccontata da Luca che è nata l’idea e poi la realizzazione della locanda dove ciascuno può trovare un luogo nel quale essere ospitato – ha detto don Luca Palei, direttore della Caritas – un sogno realizzato per una struttura che appartiene a tutti, nata dal prezioso contributo di diverse realtà.

La locanda potrà accogliere fino a ventissette persone senza dimora, dieci nel primo complesso inaugurato ieri – che avranno a disposizione camere doppie con bagno. Qui gli ospiti potranno trovare riparo e godere di una vera casa.

“Da oggi un senzatetto sa dove andare a dormire, dove potersi lavare, dove pranzare e cenare – dice il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – in una città dal cuore grande”.

L’opera è stata co-finanziata dai fondi dell’8 per mille alla Chiesa cattolica, dal Comune della Spezia e da tante realtà del territorio: Fondazione San Venerio e Fondazione Carispezia, dalle donazioni sul Crowdforlife, piattaforma del gruppo bancario Crédit Agricole Italia, società e aziende del mondo della cantieristica nautica, come Sanlorenzo tra i principali – con Iren – finanziatori, presente con Massimo Perotti, e del mondo portuale come La Spezia Port Service, l’Associazione degli Spedizionieri Marittimi, Aspedo l’Associazione dei doganalisti spezzini e La Spezia Port Service, presenti all’inaugurazione con Andrea Fontana, Bruno Pisano e Salvatore Avena.

Per questo il vescovo Luigi Ernesto Palletti ha ripetuto che è un’opera che appartiene a tutti “a chi ha messo il mattone più piccolo e a chi ha messo quello più grosso. Un insieme che è diventata un’unità che risponde alle esigenze che riguardano la persona umana.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi