La scomparsa di Lucio Petrone, protagonista delle più belle pagine della nautica italiana

Tempo di lettura: < 1 minuto

Roma – Si è spento a Roma Lucio Petrone, 90 anni, fondatore e storico direttore di Pressmare che ne ha riassunto i tratti di una lunga vita professionale e umana che sicuramente ha lasciato e lascerà il segno.

Scrive tra l’altro Pressmare: “Con lui se ne va un protagonista delle più belle pagine della nautica italiana, che non si è limitato a scrivere, ma alle quali ha contribuito spesso da protagonista delle notizie che, dagli anni ’60 a oggi, sono parte della storia del settore che amava”.

“Con Lucio ci lascia non solo un grande professionista, ma anche un grande maestro capace di trasferire sempre con un sorriso la sua conoscenza e competenza, capace di manifestare i suoi sentimenti in modo diretto e non mediato da esigenze formali”.

Una storia importante quella di Lucio il professionista, ma ancor più importante quella di Lucio uomo capace di accogliere, insegnare e sostenere le tante persone con le quali è entrato in contatto alle quali non mancava mai di manifestare la sua stima e il suo affetto.

Portlogisticpress.it si aggiunge alla partecipazione corale di questi giorni.

Condividi :

Altri Articoli :

Iscriviti alla nostra newsletter