Ultimi Articoli

L’antico popolo di pietra tra le attrazioni culturali e turistiche della terra di Lunigiana

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

PONTREMOLI – Continuano ad affascinare le Statue Stele divenute simbolo della Lunigiana che continua ad avere un posto di prima fila nel racconto culturale di questa terra di mezzo, crocevia di tre regioni, Liguria, Emilia e Toscana.

Una terra con grandi potenzialità economico turistiche che attendono, al pari del mondo dei trasporti, il raddoppio della ferrovia La Spezia-Parma.

A confermare questa attrazione sono i 13.614 i visitatori che nel 2021 che hanno scelto di vedere questo antico popolo di pietra nel Castello del Piagnaro e della Città di Pontremoli. In buon salto in avanti rispetto ai 9.925 ingressi del 2020.

Il Museo si è anche arricchito di altri sei reperti, tra cui la Stele di Monte Galletto, composti da quattro Statue Stele e due “facion”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi