Le imbarcazioni della flotta di “Appuntamento in Adriatico” sono approdate al porto Marina dei Cesari di Fano

Tempo di lettura: < 1 minuto

Fano – La flotta di “Appuntamento in Adriatico”, storica iniziativa organizzata da Assonautica italiana, è arrivata oggi al porto turistico di Marina dei Cesari di Fano.

Le imbarcazioni da diporto, che hanno navigato lungo tutta la costa adriatica da Nord a Sud e che termineranno il loro percorso domani a Rimini, sono approdate nella storica Fanum Fortunae, terza città nelle Marche, ricca di monumenti, negozi e attività culturali.

Fano si trova lungo la Rotta del sale, uno dei diciassette itinerari proposti dal progetto di promozione del turismo nautico e della vacanza in barca “L’Italia vista dal mare – Scopri dove ti porto”. La promozione dell’iniziativa è stata affidata da governo e Regioni alla 35esima edizione di “Appuntamento in Adriatico”, manifestazione simbolo del turismo nautico in barca, che valorizza e promuove la scoperta dell’Italia dal mare. Che è la finalità del progetto  “L’Italia vista dal mare – Scopri dove ti porto”, affidato ad Assonautica Italiana nell’ambito del Piano di promozione “Viaggio italiano – Scopri l’Italia che non sapevi”, tramite l’Accordo di Programma tra Ministero del Turismo, Regioni – la Regione Marche è ente capofila per le regioni italiane –  e Province autonome, in collaborazione con ENIT.

Le due iniziative, “Appuntamento in Adriatico” e “L’Italia vista dal mare – Scopri dove ti porto”, sono un’importante occasione per valorizzare la nautica da diporto come segmento turistico al pari di quelli più tradizionali, quali cicloturismo, mototurismo e camminate all’aria aperta, e una ricca opportunità per esplorare le bellezze artistiche e culturali dell’entroterra e per assaporare le eccellenze enogastronomiche dei territori.

Condividi :

Altri Articoli :

Iscriviti alla nostra newsletter