Ultimi Articoli

Le “Regine del Mare” in passerella e in regata prima a Imperia e poi a Monfalcone

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

Da giovedì 2 a domenica 5 settembre le Vele d’Epoca saranno in passerella e in regata a Imperia con la presenza delle più belle “Regine del mare” all’ormeggio lungo la Calata Anselmi.

Le imbarcazioni saranno ormeggiate tra una regata e un’altra, pronte a onorare la storia di un raduno che dal 1986 è un appuntamento imperdibile nel circuito annuale delle vele d’epoca nel Mediterraneo.  Le regate sono organizzate dallo Yacht Club Imperia con il supporto della Lega Navale Imperia. Parteciperanno imbarcazioni di diverse epoche e di diverse categorie: barche d’epoca, classiche ma anche repliche di yacht d’epoca.

Tra le presenze si segnalano Manitou, uno yawl del 1936, in passato “Casa Bianca galleggiante” di John F. Kennedy, Hallowe’en, un cutter Marconi del 1926 progettato da William Fife, che ospitò negli anni ‘30, il futuro re di Norvegia, Skylark di Sparkman & Stephens, che è stata l’imbarcazione portabandiera del Los Angeles e Transpacific Yacht Club. La Marina Militare Italiana, patrocinante della manifestazione, sarà presente con Artica II, yawl Marconi del 1956 la nave scuola Corsaro II.

E dopo il raduno e le regate delle Vele d’epoca a Imperia, l’International Hannibal Classic dà appuntamento alle Signore del mare a Monfalcone dal 10 al 12 settembre. La manifestazione è organizzata dallo Yacht Club Hannibal  diretto da Loris Plet con la partecipazione della Società Nautica Laguna, il patrocinio della  Federazione Italiana Vela, e dell’Associazione Italiana Vele d’Epoca. L’International Hannibal Classic è terza tappa della Coppa AIVE dell’Adriatico 2021, l’annuale trofeo che si conclude ogni anno a ottobre allo Yacht Club Adriaco di Trieste con il Trofeo Città di Trieste (2-3 ottobre) e la Barcolana Classic (9 ottobre), dove verranno decretati i vincitori stagionali. Da quest’anno l’evento monfalconese diventerà inoltre parte del neonato “Trofeo dei due guidoni”, istituito in collaborazione con lo Yacht Club Adriaco. al velista Sergio Sorrentino, il campione della classe Dragone scomparso nel 2007, fondatore del Marina Hannibal di Monfalcone dove si svolgerà l’evento.  Immutata la dedica della regata al velista Sergio Sorrentino, il campione della classe Dragone scomparso nel 2007, fondatore del Marina Hannibal

 

Nella foto: Manitou, lo yawl del 1936, in passato “Casa Bianca galleggiante” del Presidente degli Stati Uniti di John F. Kennedy

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi