Ultimi Articoli

Lerici si conferma con le sei bandiere blu storiche e festeggia la new entry della Marinella di San Terenzo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

LERICI – Sono state assegnate questa mattina dalla FEE Italia (Foundation for Environment Education) le Bandiere Blu che certificano le migliori spiagge, lidi e approdi d’Italia.

E’ intervenuto nel pomeriggio il Comune di Lerici confermato nel maggior concentrato di bandiere blu della costa spezzina. Bandiere blu – si rileva – in base ad una serie di criteri, primo fra tutti la qualità delle acque, ma anche altri relativi alla qualità dell’ambiente circostante come efficienza della depurazione e della gestione dei rifiuti, aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano, aree verdi; e servizi generali come servizi in spiaggia, abbattimento delle barriere architettoniche, corsi d’educazione ambientale, strutture alberghiere, servizi d’utilità pubblica sanitaria e informazioni turistiche.

Ricordato che la Regione Liguria si conferma la capolista in Italia con 32 comuni virtuosi, per 63 lidi premiati, staccando le successive Toscana, Campania e Puglia di 14 comuni, il Comune di Lerici dal canto suo conferma le bandiere storiche di Lido, San Giorgio, Eco del Mare, Fiascherino, Baia Blu e Colombo e festeggia la new entry della Marinella di San Terenzo.

“E’ un risultato guadagnato sul campo grazie ad un sistematico lavoro di squadra che coinvolge gli uffici comunali, il Comando di Polizia Municipale, l’Ufficio Marittimo Locale e i nostri titolari degli stabilimenti balneri” commenta Claudia Gianstefani, assessore all’ambiente del Comune di Lerici.

Che continua: “La bandiera blu non è solo un riconoscimento dell’eccellente qualità delle nostre acque, ma segno di un’offerta turistica balneare di assoluto spessore grazie agli importanti risultati in termini di raccolta differenziata, di sviluppo sostenibile del territorio e delle numerose iniziative di carattere ambientale. Determinante il lavoro di controllo sugli scarichi pubblici e privati per garantire la qualità del nostro mare, lavoro che oggi può contare sulla professionalità di Federico Marescotti, tecnico esperto che supporta la Polizia Municipale e la Capitaneria”.

Un passo avanti anche per la qualificazione delle acque della Venere Azzurra che passa allo status di “buono”, segno che le attività sul gestore della rete idrica e fognaria stanno dando i risultati sperati.

“Abbiamo lavorato molto con la scuola, offrendo progetti di educazione ambientale, e con le associazioni locali, risorsa preziosa sulla quale possiamo sempre contare.  Proseguiamo nel percorso “plastic free” e in tutte le iniziative volte a rendere il nostro turismo balneare un turismo sempre più ecosostenibile” spiega ancora Gianstefani.

Novità dell’anno introdotta dalla FEE è un nuovo parametro per la certificazione di Bandiera Blu: l’impegno sociale e l’inclusività, in linea con l’Agenda 2030 dell’Onu per lo sviluppo sostenibile. Per stimolare i comuni in questo percorso, la Fee Italia ha coinvolto la Fondazione Dynamo Camp, una delle più importanti realtà italiane che offre gratuitamente programmi di terapia ricreativa rivolti a bambini e adolescenti affetti da malattie croniche, in terapia o nel periodo di post-ospedalizzazione, e alle loro famiglie. Il primo passo di questa collaborazione viene concretizzato affiancando la Fondazione Dynamo nel progetto, “2+ Milioni di KM 2022– La vostra energia la loro felicità”, una gara in bicicletta a cui i comuni premiati potranno iscriversi per poi coinvolgere cittadini e associazioni locali. “Aderiremo certamente all’iniziativa. L’amministrazione abbraccia sempre questo genere di attività che lavorano per la cooperazione e condivisione tra cittadini e che lanciano forti messaggi sociali e civici” conclude l’assessore.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi