Ultimi Articoli

Luigi Merlo dottore honoris causa in management engineering dall’Università del Salento

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Lecce – Il presidente di Federlogistica Luigi Merlo, che a Lecce ha ricevuto la laurea honoris causa in management engineering dall’Università del Salento, tra le proposte nella sua lectio magistralis, quella di istituire un “Ministero alla transizione marittima”.

“Un Ministero – ha precisato all’altezza e in grado di coniugare gli aspetti ambientali e economici tradizionali e innovativi”.

Dato atto che “il governo ha positivamente introdotto e sperimentato ministeri organizzati non più in modo tradizionale, bensì trasversale, su tematiche come la transizione ecologica, l’innovazione tecnologica e la trasformazione digitale”, ora potrebbe essere la volta del ministero alla transizione marittima.

Attenti però: “Non si tratterebbe di riproporre il vecchio ministero della Marina mercantile ma di dare vita a un dicastero moderno e all’avanguardia che si occupi del nostro patrimonio più grande: il mare e il nostro spazio marittimo”.

Un moderno dicastero del mare, secondo Luigi Merlo, sarebbe funzionale a una regia nazionale  che, coordinata con una regia europea nel settore marittimo, alla organizzazione moderna del sistema portuale italiano che è “frazionato, territoriale e non coordinato” mentre potrebbe avere “un ruolo di grande forza innovativa”.

Altro tema affrontato quello della gestione delle Autorità di sistema portuale, sulla loro natura giuridica e sul ruolo che saranno chiamate a svolgere quali sistemi di governo complesso che abbinino la prerogativa della governance pubblica a un ruolo di regia nelle procedure, nelle attività innovative e nelle nuove professionalità in ambito terrestre e marittimo”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi