Ultimi Articoli

Nasce la prima edizione della Fiera Nautica di Sardegna nell’area dove opera anche il Valdettaro Group

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

Olbia –  Sarà presentata martedì 22 marzo nella sala consiliare del Gallura-Consorzio Industriale Provinciale Nord Est Sardegna (CIPNES), la prima edizione di Fiera Nautica di Sardegna.

Prenderanno parte all’incontro l’assessore al Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Sardegna, Gianni Chessa, il presidente del CIPNES, Gianni Sarti, il direttore generale del CIPNES Aldo Carta, il responsabile dell’organizzazione dell’evento Angelo Colombo.

La prima edizione della Fiera Nautica di Sardegna si svolgerà nel porto turistico Marina di Olbia dal 22 al 26 aprile con l’obiettivo di essere il primo di una lunga serie di eventi per la promozione del territorio e le sue articolate risorse turistiche e nautiche.
Alla Fiera Nautica di Sardegna hanno confermato la loro presenza aziende specializzate nell’offerta di servizi turistici quali agenzie di brokeraggio, agenzie turistiche, operatori del charter e agenzie di servizi.
La promozione del territorio e delle sue risorse agro-alimentari, artigianali e culturali, passa per la presenza in fiera del progetto Insula, con aree dedicate grazie alle quali espositori e visitatori potranno degustare le eccellenze enogastronomiche della Sardegna e scoprire il valore dell’artigianato dell’isola.

Si sottolinea che Olbia e la sua zona industriale stanno vivendo una stagione di grande sviluppo, in particolare per l’offerta di servizi nautici di qualità con cantieri e  operatori provenienti anche da altre parti d’Italia. La vicinanza della Costa Smeralda e i numerosi approdi, insieme al porto turistico del Golfo di Olbia che ospiterà l’evento, sono fonte di grande interesse per il diporto nautico internazionale e questo si traduce in strutture industriali in espansione e nella moltiplicazione delle offerte sia nei prodotti nautici sia nei servizi dedicati.

Olbia è anche la sede di alcuni cantieri produttori come Novamarine con i suoi battelli tecnologici, Maori con i suoi scafi tecnologici e sportivi, G-Tender con una linea di battelli pneumaticià, Apex con yacht moderni e originali, Marino con imbarcazioni tradizionali. Oltre ai cantieri ci sono strutture tecniche dedicate alla cura di yacht, attività di refit e supporto tecnico offerto da Nautica Olbia, Cantieri Costa Smeralda e Valdettaro appartenente quest’ultimo al Valdettaro Group con Cantiere e Porto turistico del Golfo della Spezia.

L’offerta nautica presente oggi nel Golfo di Olbia è una risorsa territoriale e occupazionale molto importante, resa sempre più attraente e nella quale molteplici figure professionali trovano un’industria in continua espansione qualitativa e tecnologica. In questo habitat è maturata e nata la Fiera Nautica di Sardegna al debutto con la sua prima edizione.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi