Ultimi Articoli

Nautica: Seatec-Compotec Marine a Marina di Carrara e Salone Yare a Viareggio fanno rete

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

MARINA DI CARRARA – VIAREGGIO – CarraraFiere, organizzatore di Seatec-Compotec Marine, a Marina di Carrara e Navigo, organizzatore del Salone Yare a Viareggio hanno deciso di unire le forze per lavorare in sinergia per un evento rappresentativo dell’industria nautica toscana, specializzata nella produzione di grandi yacht.

L’intento è anche di gettare le basi per l’istituzione della “Settimana della Nautica Toscana” che dovrebbe trasferire in rassegna “la produzione della metà del valore dell’intero comparto nazionale e il 30% dei superyacht oltre i 30 metri di tutto il mondo, venduti per il 95% all’estero”.

E ancora si sottolinea come “il Distretto della Nautica in Toscana vanti un fatturato di 2 miliardi di euro sviluppato da 5.000 imprese con 18mila addetti diretti”.

I due eventi -Seatec-Compotec Marine e Salone Yare – uniranno le forze nella giornata venerdì 18 marzo con la visita dei comandanti ospiti di Yare al Seatec-Compotec Marine, e un evento ‘fuorisalone’ a Viareggio organizzato da Navigo, a cui prenderanno parte gli espositori di Seatec-Compotec Marine.

“L’accordo tra le due manifestazioni mantiene le caratteristiche distintive dei singoli eventi:

1 – Seatec-Compotec Marine (17-18 marzo) come evento B2B con format espositivo rivolto alla filiera della subfornitura nautica e gli incontri one-to-one fra espositori e i più prestigiosi cantieri italiani e cantieri internazionali;

2 – Yare (16-18 marzo) come unico appuntamento internazionale B2C di incontro tra i comandanti dei superyacht e i cantieri di produzione, refit, marine e tutte le imprese italiane e non di servizi.

“La sinergia tra due eventi promozionali cardine del settore è davvero un bel segnale – commenta in una nota Leonardo Marras, assessore all’economia della Regione Toscana – Il sostegno della Regione a questo sodalizio è in linea con il percorso di supporto e rilancio del polo fieristico di Carrara che abbiamo intrapreso ormai da mesi e che, iniziative come questa ci dicono, sta dando i primi buoni frutti”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi