Ultimi Articoli

Nella giornata domenicale afosa e ancora più umida si guarda alla Francia da dove sta arrivando una pertubazione

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA – L’Arpal prevede per questa domenica un’altra giornata umida e afosa con addensamenti costieri però e soprattutto in mattinata.

A crescere è il livello di umidità su valori alti mentre le temperature sono perlopiù stazionarie.

Sono segnalati comunque cumuli ad evoluzione diurna nell’entroterra dove non si escludono isolati rovesci o temporali.

I venti resteranno deboli con brezze sulle coste e il mare sarà localmente mosso.

Per domani, lunedì, è prevista ancora una giornata di sole ma con nubi in aumento in serata portate da una perturbazione che arriva dalla Francia e che potrebbe portare un quadro di instabilità fra martedì e mercoledì.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi