Ultimi Articoli

Oggi giornata cruciale per i lavoratori del lapideo che si attendono, dopo tre giorni di sciopero, la svolta

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

MASSA  CARRARA — Continua lo sciopero dei lavoratori del lapideo per il rinnovo del contratto provinciale e la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario.

“Oggi sarà la giornata cruciale – dice l’Unione Sindacale di Base (USB) che critica le scelte degli industriali del lapideo: “Lunedì 11 luglio, dopo la terza lunga giornata di sciopero, è stata ottenuta, non senza poche difficoltà, la riapertura del tavolo di trattativa per il contratto provinciale del lapideo. Nell’incontro i rappresentanti di Confindustria e delle aziende hanno nuovamente rifiutato di discutere i termini della piattaforma, chiedendo, senza alcuna proposta economica, il ritiro del punto sulla riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario. Abbiamo nuovamente assistito alla cieca arroganza di quei pochi che, devastando il territorio e arricchendosi sulle spalle dei lavoratori, non hanno intenzione di riconoscere quanto il lavoro in cava, usurante e faticoso, debba essere ridotto. Tantomeno hanno intenzione di rallentare il ritmo dell’escavazione per tutelare l’ambiente”.

“Se ieri gli industriali si prodigavano sponsorizzando manifestazioni con lo slogan salviamo le cave e i cavatori, oggi mostrano la loro vera faccia e i loro veri interessi: esportare terre e detriti per il progetto di ribaltamento a mare del porto di Genova, blocchi non lavorati per l’Arabia, carbonato di calcio per la multinazionale Omya, migliaia di metri quadri di piastrelle per pure speculazioni edilizie. Questi sono i “mercati” che impongono ritmi massacranti ai lavoratori, che restano con un pugno di briciole tra le mani”.

Le giornate di sciopero proseguono in attesa del nuovo tavolo di trattative che si terrà oggi mercoledì 13 luglio e che “sembrerebbe essere quello decisivo”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi