Ultimi Articoli

Outdoor è la parola chiave del piano per il turismo a Lerici. Istituito uno sportello diretto tra esercenti e sindaco

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

LERICI – Sarà attivato uno sportello dedicato agli esercenti del Comune di Lerici che vogliano comunicare direttamente con l’amministrazione.

Il giorno dedicato sarà il lunedì quando, dalle 9 alle 13 a partire dal 21 febbraio, tutti gli esercenti potranno prenotare telefonicamente il loro appuntamento con il sindaco, gli assessori e i funzionari di riferimento chiamando direttamente la segreteria del sindaco.

“La promozione del nostro territorio come meta turistica è da sempre una priorità per la mia amministrazione – spiega il sindaco Leonardo Paoletti che continua – Dopo due anni di stop forzato e imposto dalla pandemia, oggi torniamo a ragionare su moltissimi progetti che abbiamo in cantiere e che riprenderemo uno per uno per fare in modo che Lerici possa ritornare ad essere tracciata sulle rotte turistiche nazionali e internazionali puntando su tutto quello che il nostro territorio ha da offrire supportato da servizi e infrastrutture”.
Outdoor è la parola di riferimento quando si parla del progetto turistico che Paoletti ha in mente per il suo territorio: un portale dove i turisti troveranno tutte le esperienze di cui potranno godere venendo in vacanza a Lerici legate anche alle attività ricettive.

“Visitando il portale si potrà prenotare il pernottamento e le attività che si potranno svolgere una volta qui che coinvolgono tutte le Associazioni del territorio dal bike al diving; dal running al kayak , solo per fare alcuni esempi.
Si tratta di esperienze, di emozioni che conducono le persone a scegliere una meta piuttosto che un’altra. A Lerici abbiamo tantissime risorse e stiamo lavorando ad una rete che ci metta in connessione con il territorio che ci circonda dalle Apuane alla Val di Vara. – spiega ancora Paoletti – Il portale offrirà parità di visibilità a tutte le nostre associazioni e coloro che offrono servizi dedicati al turismo. Una vetrina che si dovrà sfruttare facendo rete, unendo le forze e guardando al solito obiettivo che è quello di vedere Lerici annoverata tra le destinazioni italiane più ricercate”.

A supporto di questa linea di indirizzo l’Amministrazione ha messo in campo risorse e progetti che spaziano dalle infrastrutture alla cultura, dalla tutela del paesaggio agli eventi: “Oltre a parcheggi e pontili, abbiamo immaginato un nuovo assetto del lungomare di Lerici e San Terenzo che hanno bisogno di essere completati e ristrutturati; quest’anno oltre al l’ormai consolidato Lerici Music Festival ci saranno le celebrazioni per i 100 anni dallo scoppio di Falconara e per i 200 anni dalla morte di Shelley per cui è in calendario un festival estivo che ci accompagnerà alla scoperta della letteratura romantica; inaugureremo inoltre un Parco Letterario intitolato appunto a Shelley che entrerà in una rete internazionale che richiamerà viaggiatori dall’estero.

Abbiamo comprato un fondo adiacente a Casa Doria che ne permetterà l’accesso ai visitatori senza interferire con il palazzo e abbiamo già pronto un progetto studiato dall’Università di Genova per la ristrutturazione della storica abitazione mentre sul fronte sportivo abbiamo in mente una ciclabile che arrivi fino in Versilia ed un parco sportivo al Senato che ridarebbe vita alla frazione e soddisferebbe la necessità di spazi e campi dedicati allo sport” conclude il Sindaco Paoletti che precisa: “Lerici ha la possibilità di far convivere le sue due nature di città turistica e residenziale, ma non può farlo senza le giuste infrastrutture e servizi. Su questo si è investito poco nel passato. Oggi abbiamo una visione grande la cui realizzazione passa attraverso importanti opere pubbliche alle quali bisogna guardare con lungimiranza e positività”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi