Ultimi Articoli

Paradossi: stress elettrico in California, il governatore sospende il cold ironing nei porti di Los Angeles, Long Beach e Oakland

Tempo di lettura: < 1 minuto

Los Angeles – La California chiede agli armatori di non far collegare le navi ormeggiate in banchina per ridurre la fornitura di energia elettrica che è sotto stress per il caldo record.

In sostanza si chiede che le navi in porto si alimentino con il ricorso all’energia prodotta da fonti non green.

La richiesta è contenuta in un’ordinanza del governatore che riguarda i porti di Los Angeles, Long Beach e Oakland.

Le navi in arrivo possono dunque utilizzare temporaneamente, fino a sabato, motori ausiliari per alimentare i sistemi di bordo, come luci, frigoriferi, computer e pompe, durante il carico e lo scarico. Le navi già all’ormeggio hanno invece il permesso di disconnettersi dall’impianto elettrico. I motori ausiliari hanno dimensioni più contenute perché non vengono utilizzati per la propulsione.

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi