Ultimi Articoli

Porto della Spezia, Falteri (FAI LIGURIA) su accesso ai Tir: “Aprite il confronto su basi nuove con le categorie”

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA – “L’ordinanza con cui l’Autorità portuale della Spezia aveva tentato di normare l’accesso dei mezzi pesanti al Porto della Spezia, per alleviare il problema della congestione ai gate portuali, viene bocciata, con le conseguenze inevitabili che riguardano in prima istanza la filiera di trasporto e logistica”.

Così il presidente di FAI Liguria (la Federazione degli Autotrasportatori Italiani) Davide Falteri che invoca il confronto con le categorie interessate.

“In questo momento è fondamentale con spirito collaborativo lavorare tutti insieme per individuare soluzioni che non penalizzino nessuna categoria – spiega – Quindi ora bisogna partire da zero e l’Autorità di Sistema Portuale deve farsi carico di mettere al tavolo tutte le parti insieme, dato che il presidente Mario Sommariva immaginiamo conoscesse la contrarietà della maggior parte delle categorie. Non avrebbe dovuto mettere il provvedimento in votazione ma sospenderlo e avviare il confronto. Noi rappresentiamo gli autotrasportatori che vogliono un porto efficiente e che riduca le soste, e per questo operiamo tenendo in considerazione tutto il contesto.”

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi