Ultimi Articoli

Porto di Genova: nella Compagnia lavoratori entrano 74 soci, preparati gli scivoli per pensionare gli 89 potenziali

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Genova – Il Comitato di Gestione ha autorizzato l’attesa trasformazione dei 74 soci speciali di Compagnia lavoratori portuali (CULMV) in soci ordinari, autorizzando altresì il piano di progressiva fuoriuscita di lavoratori in età più avanzata.

Si fa così fronte alla necessità di avviare un ricambio generazionale utile a mantenere elevati livelli di servizio in termini di efficienza fisica e aggiornamento professionale. E’ con questo obiettivo che si è dato mandato agli uffici  di definire le procedure di attivazione delle misure di incentivazione al pensionamento (ex comma 15-bis art. 17 legge 84/94) a favore di 89 potenziali beneficiari, di cui 51 afferenti alla CULMV “Paride Batini” e 38 alla CULP “Pippo Rebagliati”, individuati tra i lavoratori che maturano i requisiti per la cessazione dell’attività lavorativa, anticipata o di vecchiaia, entro 7 anni dal 30 novembre 2023.

Le cessazioni del rapporto avverranno nel periodo 1° luglio 2022 – 30 novembre 2023, data del completamento del programma di prepensionamento.

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi