Ultimi Articoli

Proseguono i massicci scioperi in Salt: sia venerdì sia sabato sbarre alzate ai caselli per fasce orarie

Tempo di lettura: < 1 minuto

Lido di Camaiore – Non accenna ad allentarsi la tensione tra la Salt e i suoi dipendenti nella vertenza sfociata in diversi giorni di sciopero che hanno avuto una adesione del 99 per cento del personale.

E dopo gli scioperi del 19, 27 e 28 agosto ci sarà la replica della rinuncia al lavoro nelle giornate di venerdì 2 e sabato 3 settembre, durante le quali  non si pagherà l’autostrada. Le sbarre saranno alzate infatti dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 22 nelle tratte  tra Deiva Marina e Livorno (escluso Pisa Nord) comprese Massarosa e Lucca Ovest.

I sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Sla-Cisal ricordano che “nessun pedaggio è dovuto se si passa dalle porte manuali non presidiate”.

Riordiamo che la vertenza è nata da un passaggio di società nel quale gli acquirenti hanno intenzione di installare nuove tecnologie per i pagamenti. Questa manovra ha messo in allarme i riempie di paura i lavoratori dei caselli (200 operativi nella tratta gestita da Salt), e i sindacati che temono licenziamenti.

’obiettivo è di non è danneggiare dal punto di vista economico l’azienda, ma garantire che i livelli occupazionali rimangano gli stessi e che non ci siano disagi per i lavoratori Salt.

Oltre a questo problema si aggiungono anche una nuova organizzazione legata alla gestione dei turni di tutti i lavoratori e la gestione delle buste paga affidata a una società di cui i lavoratori rilevato errori.

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi