Ultimi Articoli

Rappresentanze unitarie: alla Spezia la Funzione Pubblica della Cisl ha ottenuto successi straordinari

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

LA SPEZIA – “La Cisl Liguria e la Federazione Pubblica hanno vinto le elezioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie 2022 dei dipendenti pubblici”.

E alla Spezia la Funzione Pubblica della Cisl ha ottenuto successi straordinari. Nel Comune su 486 votanti la Cisl Fp conquista 247 voti ed è il primo sindacato (Fp Cgil 136, Uil Fpl 92), anche in Provincia successo: su 99 votanti, Cisl Fp 52 voti (Fp Cgil 33, Uil Fpl 13). Inps (Direzione Provinciale): 61 votanti, Cisl Fp 27 voti (Autonomi 21, Fp Cgil 7, Uil Fpl 1). Straordinario successo nel Ministero della Difesa dove la Cisl FP si è confermato il primo sindacato e ha rafforzato il primato con numeri importantissimi, successo netto nel comparto giustizia agenzia delle entrate e parastato”.

“E’ un segnale di fiducia immensa quello che ci viene consegnato dal voto delle donne e degli uomini del lavoro del pubblico impiego – afferma Luca Maestripieri, segretario generale Cisl Liguria – Mai come oggi il risultato è chiaro e inequivocabile: la scelta era tra chi vuole realmente cambiare la pubblica amministrazione e chi fa solo promesse da marinaio. A Genova e in Liguria ha vinto la Cisl, ha vinto la credibilità delle tante delegate e delegati che si mettono al servizio dei colleghi. Ha vinto il sindacato che più di altri è sempre pronto a metterci la faccia, che dice sempre la verità e che è abituato ad essere misurato sulla concretezza dei risultati”.

“Siamo orgogliosi di essere il primo sindacato a Genova e in Liguria del pubblico impiego – afferma Gabriele Bertocchi, segretario generale Fp Cisl Liguria – Tanti si sono riconosciuti nel nostro progetto che punta a valorizzare le professionalità, a riqualificare la spesa, a investire nella formazione e nel turnover generazionale, soprattutto è importante lo sblocco della contrattazione di secondo livello, come riconoscimento tangibile della dignità e del valore del lavoro pubblico”.

Nella foto Antonio Carro segretario generale Cisl responsabile per la provincia della Spezia

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi