Ultimi Articoli

Restituito dal mare un cadavere avvistato da due velisti nelle acque davanti a Torre Scola nel Golfo della Spezia

Tempo di lettura: < 1 minuto

PORTO VENERE – Un  cadavere è stato avvistato nelle acque antistanti Torre Scola, davanti all’isola Palmaria nel Golfo della Spezia.

Sono stati due velisti a fare la scoperta nel pomeriggio e hanno avvertito la Capitaneria di Porto. Sul posto sono arrivati Guardia costiera e Vigili del fuoco che hanno  recuperato la salma.

Il corpo senza vita era nudo e sarebbe rimasto in acqua per diverso tempo: i connotati erano irriconoscibili.

Solo gli esami più approfonditi potranno dare risposta.  Si è fatto notare che anche nelle acque della costa spezzina erano in corso le ricerche di un giovane turista tedesco che, all’alba di martedì 27 settembre, si era tuffato nel mare davanti al pontile Caricatore di Massa.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi