Ultimi Articoli

Rinnovo del board di Fincantieri, Cdp chiude con l’era di Giuseppe Bono, dopo vent’anni

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Roma – Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) ha presentato le liste per il rinnovo delle cariche sociali di Fincantieri di cui detiene il 71,32% tramite Cdp Industria, di Aspi e di Ansaldo Energia.

Per Fincantieri, il Cda di Cassa Depositi e Prestiti (Cdp), ha approvato, in vista del rinnovo del board, all’ordine del giorno dell’assemblea del 16 maggio 2022, la seguente lista di candidati alla carica di amministratore: Cristina Scocchia; Claudio Graziano, presidente; Pierroberto Folgiero, amministratore delegato; Alberto Dell’Acqua; Valter Trevisani; Alessandra Battaglia; Massimo Di Carlo; Esedra Chiacchella; Rosanna Rossi.

Saranno, inoltre, presentate le seguenti proposte di delibera: nominare Claudio Graziano presidente del cda; determinare il numero degli amministratori da nominare in dieci; gli amministratori rimarranno in carica per tre esercizi, con scadenza alla data dell’assemblea che sarà convocata per l’approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2024; confermare il compenso annuo lordo spettante a ciascuno degli amministratori (incluso il presidente) in euro 50.000, oltre al rimborso delle spese sostenute in ragione dell’incarico.

Finisce dunque l’era di Giuseppe Bono, dopo vent’anni.

Con riferimento ad Ansaldo Energia, sono stati presentati i seguenti membri del cda: Lorenza Franca Franzino, presidente; Giuseppe Marino, amministratore delegato; Giovanni Zetti; Chiara Bisagni; Paola Girdinio; Gaetano Massara; Fabiola Pellegrini; Fabio Barchiesi; Maurizio Dainelli.

Anche qui manca un nome storico: Giuseppe Zampini.

Con riferimento ad Autostrade per l’Italia, azienda non prettamente ligure, ma che ha a che fare con la Liguria, in vista del closing dell’operazione di acquisizione previsto per il prossimo 5 maggio, il consiglio di Cdp ha approvato la seguente lista di membri del CdA che, in base ai vigenti patti parasociali con i fondi Blackstone e Macquarie, spetta alla medesima designare: Elisabetta Oliveri, presidente; Roberto Tomasi, amministratore delegato; Massimo Romano; Francesca Pace; Roberta Battaglia; Fabio Massoli.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi