Ultimi Articoli

Settanta studenti spezzini (Fossati-Da Passano e liceo Costa) e della gemellata Bayreuth in consiglio comunale

Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA – Il Vice Sindaco Maria Grazia Frijia e il Presidente del Consiglio comunale Salvatore Piscopo hanno salutato gli studenti provenienti dalla città di Bayreuth in scambio scolastico con gli istituti spezzini Fossati-Da Passano e Liceo Costa.

Oltre settante ragazzi hanno popolato la Sala Consiliare del Comune della Spezia di cui oltre 40 provenienti dal Liceo R. Wagner ed Ernestinum di Bayreuth.

Un’occasione per sottolineare il valore che i gemellaggi assumono nella costruzione di un’Europa di Pace, come ricordato dal Presidente Piscopo e per promuovere l’importanza dello studio delle lingue nelle scuole secondarie, proprio in occasione della Giornata Europea delle Lingue, come ricordato dalla Rappresentante dell’Ufficio scolastico provinciale, prof.ssa Gloria Rossi.

L’Assessore Frijia ha invitato i ragazzi tedeschi a conoscere La Spezia non solo sotto il profilo culturale, ma anche come città dai nuovi primati, nel settore turistico e dell’economia del mare in particolare, una città che può offrire ai giovani prospettive di studio e di crescita professionale.

I ragazzi provenienti da Bayreuth rimarranno alla Spezia sino al 30 settembre e sotto la guida dei docenti, prof. Ciardi e Prof.ssa Lerici del Liceo Costa e prof.ssa Baratti e prof.ssa Ardau, Dirigente dell’Istituto Fossati Da Passano e dei loro colleghi tedeschi, saranno coinvolti in un intenso programma di visita a tutto il territorio spezzino.

 

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi