Ultimi Articoli

Sicurezza stradale: farà tappa alla Spezia il Karting in Piazza per educare i bambini al rispetto delle regole salva vita

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 3 minuti

LA SPEZIA –  “Karting in piazza Europa, un evento che sarà di grande successo, divertimento e anche promozione del rispetto delle regole della strada – dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini – felici di essere stati scelti come una delle tappe italiane”. 

 “Un evento che animerà Piazza Europa – dichiara l’Assessore allo sport Lorenzo Brogi – dedicato ai più piccini ma anche ai grandi per diffondere principi di guida sicura, un’iniziativa mai realizzata che saprà far divertire tutti. Le quattro ruote rappresentano nel panorama storico italiano una pietra miliare e sono nel cuore della nostra tradizione.”

 “Siamo orgogliosi di poter annunciare che l’Automobile Club d’Italia ha assegnato all’Automobile Club La Spezia una tappa della prestigiosa manifestazione “Karting in Piazza 2022 che ogni anno prevede solo 9 tappe sul territorio nazionale.” È questa la dichiarazione del Presidente dell’Automobile Club La Spezia Alessandro Beverini.

Hanno presentato l’iniziativa il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, l’assessore allo sport Lorenzo Brigi, il direttore dell’Automobil Club La Spezia Davide Lo Preiato il consigliere dell’Aci Stefano Senese il promotore dell’iniziativa Emanuele Corbani. 

 La manifestazione si svolgerà alla Spezia in Piazza Europa nei giorni 5 e 6 maggio 2022 dalle ore 9.00 alle ore 16.00 dalle ore 9.00 alle 13,00. La manifestazione è rivolta agli istituti scolastici spezzini.

Il 5 maggio dopo le 15,30 anche i bambini nell’età compresa tra 6 e 10 e non inseriti negli istituti coinvolti  potranno partecipare all’iniziativa previa prenotazione alla mail segreteria@laspezia.aci.it

 Karting in Piazza è un format originale ideato da Acisport e che si svolge con grande successo dal 2013 e ha già raggiunto oltre 20.000 bambini in circa 50 location selezionate.

La manifestazione, organizzata dall’AC La Spezia col supporto di ACISport SpA, si svolgerà in uno spazio appositamente allestito. In questo spazio, attrezzato anche con supporti tecnici avanzati per accogliere i bambini di età compresa tra i 6 ed i 10 anni, (tra cui l’innovativa cabina di sanificazione anti covid 19 “Protego “) sarà insegnata in allegria l’educazione stradale.

Il tutto sotto la direzione di esperti tecnici Acisport e secondo uno sperimentato protocollo che prevede due fasi, una teorica e una pratica, tenute da istruttori qualificati ed esperti.

La parte teorica focalizzerà l’attenzione dei bambini sulle nozioni fondamentali del codice stradale, della sicurezza e del rispetto delle regole in generale e li coinvolgerà attivamente quali testimoni ed ambasciatori delle “10 Regole d’Oro della Sicurezza Stradale”

La parte pratica testerà immediatamente gli insegnamenti ricevuti: i bambini saranno invitati a districarsi su un percorso protetto, guidando un vero kart  ( il modello omologato dalla Federazione per gli stages formativi della Scuola Federale ACI Sport e per l’attività pre agonistica , in questo caso a trazione elettrica per enfatizzare l’attualissimo tema del rispetto dell’Ambiente , ma opportunamente adattato e limitato per essere condotto in piena sicurezza anche alla loro età e senza esperienze specifiche (velocità di punta paragonabile a quella di una bici, cinture di sicurezza, rollbar).

Durante tutta la prova pratica ogni bambino sarà guidato e seguito da vicino da un istruttore che potrà facilmente fermare il kart indipendentemente dal bambino.

La parte didattica prevede il coinvolgimento anche di Campioni di Kart ed Automobilismo che, con il carisma derivante dalla loro attività sportiva, testimonieranno e spiegheranno in modo accattivante e coinvolgente come la conoscenza ed il rispetto delle regole siano indispensabili per salvaguardare l’incolumità propria e altrui.

Il messaggio trasmesso ai bambini può essere sintetizzato dal motto di molti piloti: “un secondo in meno in pista fa vincere una gara, un minuto in più in strada fa vincere la vita”.

Ai bambini partecipanti sarà rilasciato un diploma di “Ambasciatore della sicurezza stradale” (in allegato) ed affidato il compito di diffondere, innanzitutto nelle rispettive famiglie, le “10 Regole d’oro della FIA per la Sicurezza Stradale”. Pochi efficaci consigli finalizzati ad aiutare gli automobilisti a migliorare il proprio stile di guida ed a ricordare le responsabilità per sé stessi, i passeggeri e tutti gli altri utenti della strada.

L’iscrizione e la partecipazione sono del tutto gratuite ed i bambini riceveranno gadgets personalizzati, tra cui, seguendo i consigli degli psicologi, una mascherina personalizzata con un disegno accattivante nonché l’ambito diploma di “Ambasciatore della Sicurezza Stradale”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi