Ultimi Articoli

Spettacolo nello spettacolo per i crocieristi del veliero Royal Clipper tornato nel Golfo solcato da decine di vele in regata

Tempo di lettura: < 1 minuto

LERICI – Spettacolo nello spettacolo oggi a Lerici con il Royal Clipper che ha gettato le ancore nel Golfo dei Poeti solcato da decine di barche a vela impegnate nell’ultima giornata delle regate alle quale partecipano da ieri anche dieci barche d’epoca.

Pensiamo che, a parte la splendida e nitida giornata, con il cielo e il mare spazzati nella notte dal vento di tramontana, i crocieristi si siano goduto la spettacolare vivacità delle vele ancor più da bordo di un così affascinante veliero.

Che è tornato nella baia tra Lerici e San Terenzo dopo i due approdi del 22 e del 30 maggio scorsi, quando ha inaugurato la stagione per la Compagnia Star Clippers del Gruppo Msc Cruise, la quale ha scelto appunto di inserire Lerici per queste crociere da 200-220 passeggeri che scendono a terra sui tender.

La società Spezia & Carrara Terminal Cruise che gestisce anche questa linea domenicale aveva predisposto per l’estate un iniziale calendario di quattro approdi che sono poi subito diventati otto (Laviosa Agency) e che, iniziati il 22 maggio, si concluderanno il 17 ottobre con lo Star Clipper da 166 passeggeri, l’altro veliero della Compagnia, già arrivato tre volte nel Golfo, mentre il Royal Clipper tornerà ancora il 25 settembre prossimo.

Spettacolo straordinario anche per chi da terra si è goduto la domenica di sole: dalla passeggiata della Venere Azzurra, dai moli di Lerici e di San Terenzo, dalle spiagge tornate a popolarsi e anche dalle colline, dal Falconara alla Serra.

 

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi