Ultimi Articoli

Spezia Tarros: battuto Castelfiorentino sul filo di lana. Ora arriva Montecatini 

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

LA SPEZIA – Grande vittoria ieri sera per la Tarros, che al termine di una partita punto a punto riesce a portare a casa l’intera posta in palio. 

Finisce 77-74 per i bianchi che, dopo la sconfitta di Prato, tra infortuni e rotazioni obbligatorie delle ultime settimane riescono a recuperare qualche giocatore e fermare l’Abc Solettificio Manetti Castelfiorentino, il quale veniva da quattro vittorie consecutive. 

Come detto, partita combattutissima già dalle prime fasi. Partono leggermente meglio gli ospiti, che durante il primo quarto si portano sul +8, svantaggio subito ricucito dalla Tarros che alla fine dei primi dieci minuti arriva al –1 (21-22). Per tutto il prosieguo della partita il copione non cambia di una virgola, Castelfiorentino cerca di allungare, Spezia insegue e rimane sempre in partita, grazie soprattutto ai canestri di Vignali, Kuntic (al rientro dall’infortunio) e Balciunas. 

Ci si arriva perciò a giocare tutto nel quarto finale ed è proprio Balciunas che, grazie alla sua tripla no sense da più di 8 metri permette alla Tarros di tornare in vantaggio (68-66) quando mancano ormai 6 minuti alla fine. L’Abc Solettificio Manetti non molla un centimetro, si arriva a 16 secondi dalla fine col punteggio inchiodato sul 75-74, fondamentali i liberi del solito Balciunas per il 77° punto dei bianchi. Con 12 secondi da giocare Castelfiorentino cerca la tripla per portare la partita all’overtime, niente da fare, tabellone e sirena finale, vince la Tarros! 

Adesso non c’è neanche il tempo di festeggiare, perchè nel giro di pochi giorni ci saranno da affrontare le due squadre di Montecatini, vale a dire le prime due in classifica. 

Mercoledì al Palasprint arriva Montecatini Terme Basketball, gara valevole per il recupero della seconda giornata del girone di ritorno, domenica invece si va in toscana per affrontare MTVB Herons. 

Partite che naturalmente vanno preparate e giocate una alla volta, adesso bisogna pensare a Montecatini Basketball, che non perde da 19 partite. Arbitrano Rinaldi di Livorno e Corso di Pisa, appuntamento in Via Parma mercoledì 2 marzo alle 21. 

La tripla di Balciunas che vale il momentaneo 68-66

Gianmarco Salis

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi