Ultimi Articoli

Spinelli o Grandi Navi Veloci? Rinviata la decisione sull’area dell’ex carbonile Enel nel porto di Genova

Tempo di lettura: < 1 minuto

Genova – Sull’area a levante dell’ex carbonile Enel nel porto il Comitato di gestione dell’Autorità di sistema portuale ha rimandato la decisione dopo che la commissione consultiva ha chiesto il rinvio per avere più elementi di valutazione.

A chiedere l’assegnazione di quell’area come si sa sono il Gruppo Spinelli e Grandi Navi Veloci. Ma oltre a Spinelli e a Stazioni Marittime hanno fatto richiesta dell’area  anche le società Superba e Sogeco, oltre a Spinelli e a Stazioni Marittime che ha effettuato la richiesta per dare più spazio a Gnv.

La proposta di delibera dell’Adsp indicava come preferibile l’assegnazione a Spinelli, che prevede anche un incremento occupazionale di 7 unità. Gnv ha spiegato che quello spazio è indispensabile per continuare a operare e garantire i traffici e gli occupati.

In questa situazione i componenti della commissione consultiva, dai sindacati, che hanno chiesto garanzie occupazionali e sicurezza sul lavoro, agli agenti marittimi, agli spedizionieri e ai trasportatori, hanno deciso, come detto, di non votare il parere e hanno chiesto il rinvio per avere più informazioni a disposizione per decidere.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi