Ultimi Articoli

Sta provocando effetti dirompenti il blocco totale del porto di Shanghai che è il più grande del mondo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Shanghai – Sta provocando effetti dirompenti e a catena e prolungati su tutta la catena degli approvvigionamenti logistica il blocco del porto più grande del mondo, quello di Shangay che, insieme alla metropoli di 26 milioni di abitanti, è bloccato dal lockdown imposto sulla città dal governo di Pechino.

Nell’immagine, drammatica, si vedono tutte le navi merci bloccate in porto, in prossimità del porto, in entrata e uscita, e al largo che oggi sono ben 477 stando al calcolo di Bloomberg 

E’ un numero paradossale che potrà al massimo rimanere stabile (se non aggravarsi) di certo fino alla fine di aprile se il governo non correrà ai ripari il prima possibile.

Anche se non per evitare (il danno ormai c’é) almeno per attenuare i contraccolpi su tutte le catene mondiali di forniture dalla tecnologia all’alimentazione.

Per fare un paragone per meglio comprendere la drammaticità di questo blocco si ricorda che in occasione del lockdown del 2021, la “fila” di navi bloccate a Shanghai non ha mai superato il numero di 200: oggi sono più del doppio.

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi